Seleziona una pagina

ALPE ADRIA ULTRA MARATHON


L’evento è partito da Trieste, in una delle piazze più significative del capoluogo del Friuli Venezia Giulia ed ha coinvolto Ljubljana, la capitale della Slovenia, e le “austriache” Villach e St. Veit an Der Glan. 

Rispetto alle maratone tradizionali, Alpe Adria Ultra Marathon è caratterizzata da un percorso di 273 km che ha coinvolto tre diverse nazioni durante le 48 ore di corsa.

CIRCUITO ALPE ADRIA

Con “Alpe Adria” si intende una definizione del territorio Europeo che connette Austria, Italia e Slovenia E COLLEGANDO QUESTE TRE NAZIONI ATTRAVERSO UN UNICO EVENTO.
Tre Nazioni che rappresentano il cuore dell’Europa: attraverso questi luoghi, sono COINVOLTE molte persone.
Il circuito Alpe Adria è un vettore per connettere cultura, salute e beneficenza mediante il linguaggio dello sport.

Alpe Adria Ultra Marathon aprirà ufficialmente la competizione nel 2018:
durante il 2017, il settantenne ultramaratoneta Aldo Maranzina è stato il testimonial principale per tutti i corridori del mondo che volessero mettersi alla prova.
E’ stato proprio lui a rispondere alla domanda “CAN YOU RUN 48 HOURS?
raccogliendo la sfida: nel mese di maggio 2017, infatti, ha corso attraverso la Slovenia e l’Austria, partendo da Trieste passando per Ljubljana, Villacco e St. Veit, VALORIZZANDO IL TERRITORIO COINVOLTO NEL TOUR.

Un misto di forza, determinazione, concentrazione e resistenza: la prova di Aldo è stata filmata dal team di E-Factory, per realizzare il primo mini-documentario Alpe Adria Ultra Marathon. Tutto questo è servito come trampolino di lancio per la competizione del 2018.